Italiano | Aiuto | Accedi

Valuta la tua esperienza tramite questa pagina


Felice

Soddisfatto

Insoddisfatto

Grazie! Il tuo feedback sarà tenuto in estrema considerazione.

In caso di problemi e richieste di assistenza, contattaci.

Argomenti della guida

Contattaci

Vuoi lasciare un feedback? Non riesci a trovare la risposta che cerchi nelle pagine di assistenza?

Contattaci

Prosieguo della campagna



Fare un'offerta

Eseguiamo aste per determinare quali annunci mostrare agli acquirenti in base alla loro ricerca.

Quando gli acquirenti cercano prodotti su Amazon, eseguiamo un'asta in tempo reale per decidere quali annunci pubblicitari verranno visualizzati per le ricerche pertinenti e in quale ordine verranno visualizzati nella pagina.

Gli annunci selezionati per competere nell'asta devono soddisfare criteri minimi di pertinenza. Agli annunci che partecipano all'asta viene attribuita una priorità in base alla quale vengono mostrati agli acquirenti; tale priorità è determinata dall'offerta dell'inserzionista e dalla pertinenza dell'annuncio rispetto alla ricerca eseguita.

Video: Offerte e budget



Offerte costo per clic

L'offerta costo per clic è il prezzo che sei disposto a pagare per ogni clic fatto sul tuo annuncio.

Il prezzo che paghi per ogni clic potrebbe in realtà essere inferiore alla tua offerta costo per clic. Ricorda di non fare mai offerte più elevate di quanto sei disposto a pagare per ogni clic. Selezionando la strategia di offerta Offerte dinamiche (al rialzo e al ribasso) per gli annunci Sponsored Products, alcune offerte potrebbero superare la tua offerta costo per clic. Maggiori informazioni sulle strategie di offerta

Targeting manuale

La tua offerta è il costo per clic che sei disposto a pagare quando un acquirente fa clic su un annuncio del gruppo di annunci o della campagna. Quando crei una campagna, seleziona un tipo di offerta che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi.

  • Offerta personalizzata: consente di applicare offerte personalizzate alle parole chiave o di applicare un'offerta personalizzata a un set di parole chiave o target per prodotto su larga scala.
  • Offerta consigliata: utilizza i consigli sulle offerte di Amazon calcolati da un gruppo di offerte vincenti recenti simili alle tue. Questo tipo di offerta è consigliato per gli inserzionisti che iniziano a fare pubblicità su Amazon.
  • Offerta predefinita: consente di collegare più parole chiave a un singolo valore di offerta. La modifica del valore dell'offerta influisce su tutte le parole chiave collegate. Le offerte predefinite non sono disponibili quando si aggiungono parole chiave per le campagne Sponsored Brands.

Le offerte costo per clic impostate a livello di parola chiave hanno la precedenza sull’offerta costo per clic predefinita impostata a livello di gruppo di annunci o di campagna. Per impostare un'offerta suggerita per una parola chiave, una categoria o un prodotto specifici in una campagna esistente, seleziona il gruppo di annunci o la campagna che contiene la parola chiave e seleziona la scheda per parole chiave. Nella colonna Offerta inserisci l'importo massimo del costo per clic che sei disposto a pagare per quella parola chiave.

Targeting automatico

L'offerta è il costo per clic che sei disposto a pagare quando un acquirente fa clic su un annuncio in questo gruppo di annunci o campagna. Puoi modificare il valore dell'offerta massima in qualsiasi momento selezionando la scheda Targeting. Questa offerta si applica a tutti i clic, a meno che tu non abbia impostato un'offerta personalizzata per una singola parola chiave, categoria o prodotto in questo gruppo di annunci o campagna.



Offerta suggerita e range dell’offerta

L'offerta suggerita e il range dell'offerta vengono ricavati da un gruppo di offerte che hanno vinto di recente tra annunci simili al tuo. Il range dell'offerta consiste in una gamma di offerte che hanno vinto tra la maggior parte degli annunci nella tua categoria di prodotti.

L'offerta suggerita fornisce una stima delle offerte che sono state fatte da altri inserzionisti per annunci pubblicitari di prodotti simili ai tuoi. Lo scopo del range dell'offerta è quello di aiutarti a iniziare con la pubblicità. Tuttavia, se hai in mente un obiettivo specifico, ti consigliamo di inserire un'offerta che risponda alle tue strategie e quindi di regolarla in base alla performance della campagna.

Ad esempio, se l'offerta suggerita per la tua campagna è di $ 0,70 ($ 0,40 - $ 1,40), l'offerta suggerita è di $ 0,70 e il range dell'offerta è compreso tra $ 0,40 e $ 1,40.

L'offerta suggerita e il range dell'offerta vengono aggiornati quotidianamente, in base all'aumento o alla diminuzione delle offerte e degli annunci concorrenti in ciascuna asta.

Utilizza insieme l'offerta suggerita e il range dell'offerta per decidere l'offerta per la campagna o la parola chiave.

Se ritieni che i clic valgano più dell'offerta suggerita, ad esempio $ 1,60, allora imposta l'offerta su $ 1,60. In questo caso, dal momento che l'offerta è superiore all'offerta suggerita e al limite massimo del range dell'offerta, i tuoi annunci saranno più competitivi nelle aste. Ciò può aumentare le probabilità di ottenere più impressioni, clic e vendite.

Per fare un altro esempio, se l'offerta suggerita per un gruppo di annunci o una parola chiave è pari a $ 0,70 e il range dell’offerta è compreso tra $ 0,40 e $ 1,40, potresti decidere che ogni clic sul tuo annuncio valga $ 0,60. Anche se $ 0,60 è inferiore all'offerta suggerita, puoi comunque ottenere impressioni. Tuttavia, puoi ottenerne di più con un'offerta più alta.

Trova la tua offerta suggerita

Per trovare l'offerta suggerita per una campagna manuale Sponsored Products, fai clic sulla campagna in Gestione delle campagne, quindi fai clic sulla scheda per parole chiave. L'offerta suggerita verrà visualizzata nella tabella dati. Quando crei una campagna, l'offerta suggerita verrà visualizzata nella tabella della sezione Targeting per parole chiave e offerte. Per trovare l'offerta suggerita per una campagna automatica, fai clic sulla campagna in Gestione delle campagne e l'offerta suggerita per ogni campagna viene elencata nella colonna Offerta suggerita.



Regolazione delle offerte in base al placement

I placement sono spazi su Amazon dove possono essere mostrati gli annunci. Puoi differenziare le offerte e vedere le performance degli annunci Sponsored Products in tre gruppi di placement: in cima ai risultati di ricerca (prima pagina), dopo i primi risultati di ricerca e nelle pagine dei prodotti.

  • In cima ai risultati di ricerca (prima pagina): gli annunci Sponsored Products sono visualizzati nella prima riga della prima pagina dei risultati di ricerca.
  • Dopo i primi risultati di ricerca: gli annunci Sponsored Products sono visualizzati a metà o in fondo ai risultati di ricerca e in tutti i placement a partire dalla seconda pagina.
  • Pagine dei prodotti: gli annunci Sponsored Products sono visualizzati nelle pagine di dettaglio prodotto e in tutti i placement non facenti parte dei risultati di ricerca, ad esempio quelli della pagina Aggiungi al carrello.

Oltre a selezionare una strategia di offerta, puoi anche impostare offerte diverse in base al placement. Puoi inserire una percentuale di aumento della tua offerta di base per due placement: in cima ai risultati di ricerca (prima pagina) e nelle pagine del prodotto. Se scegli di impostare le offerte in base al placement, le offerte verranno aumentate degli importi specificati quando i tuoi annunci competono per le opportunità su tali placement. Puoi visualizzare i dati per gruppo di placement nella scheda Placement e nel report scaricabile sui placement.

L'offerta di base sarà applicata ai placement "dopo i primi risultati di ricerca". Puoi inserire un aumento fino al 900% (10x) dell'offerta di base. Le offerte per placement vengono combinate con la strategia di offerta selezionata per determinare l'offerta finale da applicare.

Ad esempio, se offri $ 1,00 per una parola chiave e imposti una regolazione del 50% e del 25% rispettivamente per i placement "in cima ai risultati di ricerca (prima pagina)" e "pagine del prodotto", questo sarà il modo in cui verranno applicate le offerte, a seconda della strategia di offerta della campagna.

Strategia di offerta della campagna Offerta finale per il placement Spiegazione

In cima ai risultati di ricerca (prima pagina) Pagine del prodotto Dopo i primi risultati di ricerca

Offerte fisse $ 1,25 $ 1,00 Ai vari placement sono applicate offerte fisse diverse
Offerte dinamiche (solo al ribasso) $ 0-1,50 L'opzione "Regola le offerte per placement" imposta offerte diverse per ciascun placement, mentre l'opzione "Offerte dinamiche (solo al ribasso)" riduce l'offerta per le opportunità in cui un clic ha meno possibilità di essere convertito in vendita.
Offerte dinamiche (al rialzo e al ribasso) L'opzione "Regola le offerte per placement" imposta offerte diverse per placement e le offerte dinamiche le modificano in base alla probabilità che un clic venga convertito in vendita. Con l'opzione Offerta dinamica (al rialzo e al ribasso), Amazon può aumentare un'offerta fino al 100% per il placement in cima ai risultati di ricerca (prima pagina) e fino al 50% per gli altri placement. Ciò comporta:
  • In cima ai risultati di ricerca (prima pagina): $ 1 aumentato del 50% = $ 1,50, che può essere ulteriormente aumentato fino a un massimo di $ 3 con le offerte dinamiche (aumento del 100% da $ 1,50)
  • Pagine del prodotto: $ 1 aumentato del 25% = $ 1,25, che può essere ulteriormente aumentato fino a un massimo di $ 1,88 con le offerte dinamiche (aumento del 50% da $ 1,25)
  • Dopo i primi risultati di ricerca: $ 1 può essere aumentato fino a un massimo di $ 1,50 con le offerte dinamiche (aumento del 50% da $ 1)

Nota: Gruppi di placement diversi possono avere performance diverse (percentuale di clic e tassi di conversione) a causa delle loro posizioni differenti su Amazon. Se il tuo obiettivo sono le vendite, ti consigliamo di utilizzare la strategia di offerta dinamica (al rialzo e al ribasso), che mira a ottimizzare le conversioni da tutti i placement a un ACOS simile per tutti. Se il tuo obiettivo non sono esclusivamente le vendite a breve termine, puoi utilizzare Offerte per placement per spostare le impressioni del tuo annuncio in un determinato placement.


Strategie di offerta

Quando crei una campagna Sponsored Products puoi scegliere fra tre strategie di offerta. Scegli quella più funzionale per gli obiettivi della tua campagna. L'impostazione scelta si applica a tutte le offerte all'interno della campagna.

Offerte dinamiche (solo al ribasso)

Quando scegli la strategia di offerta dinamica (solo al ribasso), Amazon riduce in tempo reale le offerte quando le probabilità che i clic generino una conversione in vendita sono scarse. Se il sistema riscontra una situazione in cui un clic sull'annuncio ha scarse probabilità di generare una conversione in vendita (ad esempio il termine di ricerca è poco pertinente, il placement è poco efficace e così via), può ridurre la tua offerta per quell'asta.

Offerte dinamiche (al rialzo e al ribasso)

Quando scegli la strategia di offerta dinamica al rialzo e al ribasso, Amazon aumenta in tempo reale le offerte per i clic con maggiori probabilità di conversione in vendita e le riduce per i clic con minori probabilità. Il sistema aumenta le offerte oltre il 100% per i placement in cima alla prima pagina dei risultati di ricerca e di oltre il 50% per tutti gli altri placement. Tienilo a mente quando stabilisci l'offerta utilizzando questa strategia. Poiché questa strategia incrementa o diminuisce l'offerta a seconda della probabilità di conversione, può ottenere più conversioni a fronte della tua spesa pubblicitaria rispetto alle altre due strategie.

Se il sistema identifica un'opportunità in cui è più probabile che un clic sul tuo annuncio generi una conversione in vendita (ad esempio se l'annuncio viene visualizzato per un termine di ricerca molto pertinente, in un placement ad alto rendimento, ecc.), potrebbe aumentare l'offerta per tale asta. Al contrario, se un'opportunità ha meno probabilità di conversione in vendita, il sistema può ridurre la tua offerta per quell'asta.

Offerte fisse

Quando scegli la strategia di offerta fissa, Amazon utilizza per tutte le opportunità esattamente l'offerta che hai impostato e non la modifica in base alle probabilità di conversione. Rispetto alle offerte dinamiche, questa strategia probabilmente produce più impressioni, ma meno conversioni, a fronte della tua spesa pubblicitaria.



Testare le strategie di offerta

Per confrontare il rendimento di diverse strategie di offerta, consigliamo di prendere una campagna esistente che utilizza le Offerte dinamiche (solo ribasso) e di modificarne la strategia in Offerte dinamiche (al rialzo e al ribasso).

Per modificare la strategia di offerta in campagne Sponsored Products, vai alla scheda Impostazioni campagna e aggiorna la selezione in Strategia di offerta della campagna.

Quando testi una strategia di offerta, è bene scegliere una campagna che sia stabile (con ACOS e conversioni relativamente costanti per settimane), che venga pubblicata da un discreto periodo di tempo e che generi sufficienti conversioni.

Ti consigliamo di limitare le modifiche durante i test delle strategie, per poter attribuire le variazioni nelle performance a un fattore specifico. Questo metodo può risultare utile, pur tenendo presente che le condizioni possono variare da una settimana all'altra. Puoi tornare alla strategia di offerta precedente in qualsiasi momento dalla scheda Impostazioni campagna.

Non è consigliabile:

  • Creare una nuova campagna con strategia "Offerte dinamiche (al rialzo e al ribasso)" e confrontarla con campagne esistenti con strategia "Offerte dinamiche (solo al ribasso)". Una nuova campagna con pochi dati sulle performance non è confrontabile con le campagne esistenti, in quanto gli algoritmi predittivi di Amazon che ottimizzano le offerte con la strategia di offerta dinamica funzionano meglio quando hanno più dati. Inoltre, se la nuova campagna è molto diversa da quella esistente (ad esempio ASIN pubblicizzati diversi, parole chiave diverse, ecc.), potresti non essere in grado di attribuire con certezza le variazioni di performance al mero cambio di strategia.
  • Creare due campagne identiche con diverse strategie di offerta. Le campagne si contenderanno le stesse occasioni e questa interazione potrebbe falsare il risultato. Il costo per clic del tuo annuncio non è influenzato dalle altre campagne, ma come strategia di test è improbabile che dia risultati chiari.


Budget

Quando crei una nuova campagna di annunci, decidi come destinare i tuoi fondi pubblicitari.

Per gli annunci Sponsored Products imposta un budget giornaliero. Per gli annunci Lockscreen puoi scegliere di impostare un budget giornaliero e un budget per tutta la durata della campagna. Maggiori informazioni sul budget giornaliero e sul budget per tutta la durata della campagna

Ulteriori opzioni per gestire il budget sono disponibili a livello di portfolio. Maggiori informazioni sui budget di portfolio



Budget giornaliero

Il budget giornaliero è l'importo che sei disposto a spendere per una campagna ogni giorno.

L'importo del budget giornaliero viene calcolato in media nel corso di un mese solare. In certi giorni potresti spendere meno del budget giornaliero o fino al 10% in più rispetto alla sua media. Questo sistema consente di trarre vantaggio dai giorni di traffico elevato.

Alla fine del mese, la spesa complessiva non supererà il budget giornaliero che hai impostato moltiplicato per il numero di giorni di quel mese. La fattura verrà rettificata tenendo conto di eventuali pubblicazioni eccessive, in modo da non superare il limite di addebito mensile.

Ad esempio, se il tuo budget è $ 100 e ricevi $ 90 di clic il primo giorno, puoi ricevere fino a $ 110 di clic il secondo giorno. Questo porterebbe la spesa totale per due giorni a $ 200, pari a una media di $ 100 al giorno.

Puoi modificare il budget giornaliero in qualsiasi momento. Dalla vista Gestisci pubblicità fai clic sull'importo del budget nella colonna Budget e immetti un nuovo importo. Puoi anche modificare il budget giornaliero facendo clic sul nome della campagna e selezionando Impostazioni della campagna.

Ti informeremo quando la tua campagna raggiunge il budget giornaliero.

Il limite di budget giornaliero per Sponsored Products è un'impostazione facoltativa che controlla quanto tutte le tue campagne Sponsored Products attive possono spendere al giorno complessivamente. Puoi accedere a questa impostazione nella scheda Impostazioni pubblicità in Gestione delle campagne. Se non sai quale importo allocare come budget giornaliero per tutte le campagne Sponsored Products, puoi lasciare vuoto questo campo e impostare un budget specifico per ogni campagna.



Budget per tutta la durata della campagna

Il budget per tutta la durata della campagna è l'importo totale che sei disposto a spendere per il tempo totale di pubblicazione di una campagna. Una volta che la campagna ha raggiunto il limite del budget per tutta la durata della campagna, si interromperà la pubblicazione degli annunci.

Annunci Lockscreen

I budget degli annunci Lockscreen possono essere spesi il più rapidamente possibile o distribuiti uniformemente nell’intero arco della campagna. Se scegli di spendere rapidamente il budget, gli annunci non saranno più pubblicati al raggiungimento del limite impostato per il budget per tutta la durata della campagna. Se scegli di distribuire la spesa in modo uniforme per l’intera durata della campagna o se il sistema prevede (in base alla quantità prevista di clic e costo per clic) che il budget si esaurirà entro la fine della campagna, il budget sarà distribuito in modo uniforme, ma le performance saranno discontinue. Ciò significa che l'annuncio potrebbe non essere mostrato a tutti coloro che visitano pagine rilevanti, poiché la campagna deve continuare a pubblicare annunci fino all'ultimo giorno.

L' importo minimo che puoi impostare per un budget per tutta la durata della campagna è di 100 USD. Una volta impostato un budget per tutta la durata della campagna, potrai solo aumentare il budget per detta campagna.

Nota: I budget per tutta la durata della campagna non sono disponibili per le campagne Sponsored Products.


Notifiche di esaurimento del budget

Quando una campagna esaurisce il budget, viene inviata una notifica.

Quando una campagna esaurisce il budget, viene inviata un'e-mail di notifica. Per i budget giornalieri, è presente una notifica anche in Gestione delle campagne. Se vuoi, puoi aumentare il budget così che la campagna continui a essere pubblicata. I budget giornalieri sono resettati all'inizio di ogni giorno e a quel punto la pubblicazione degli annunci riprende.

I budget non sono distribuiti nell'arco della giornata, ma vengono spesi il più rapidamente possibile; ciò significa che un budget ridotto potrebbe esaurirsi in pochi minuti se c'è un gran numero di acquirenti interessati ai prodotti pubblicizzati.

Le informazioni contenute nella notifica sul budget potrebbero non corrispondere a quelle visualizzate in Gestione delle campagne. Le notifiche sul budget sono un avviso dell'account, mentre le informazioni mostrate in Gestione delle campagne riflettono i dati dei report relativi alla campagna, la cui elaborazione potrebbe richiedere più tempo.

Nota: Quando ricevi una notifica, verifica quale budget è esaurito. Se si tratta di un budget di portfolio o di un budget complessivo di Sponsored Products, devi modificarne i limiti per consentire la pubblicazione delle campagne.



Did this page answer your question? Yes | No

The survey is hosted by Qualtrics, so you'll visit their site to fill it out.

Si è verificato un errore imprevisto. Riprova più tardi.
La tua sessione è scaduta

Accedi per continuare

Accedi
edit